< Aprile 2017 >
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22
24 25 26 27 28 29 30

-

Sondaggio

Quali devono essere le priorità del Governo Letta?
 

-

Link


-

Home
"Industria 4.0: importante per la ricerca e lo sviluppo delle tecnologie per agricoltura PDF Stampa E-mail
Domenica 23 Aprile 2017 15:51

"Industria 4.0: importante per la ricerca e lo sviluppo delle tecnologie per agricoltura e agroalimentare". Ė quanto ha affermato il capogruppo del Pd alla Camera dei Deputati Nicodemo Oliverio in occasione dell'iniziativa "ri_formare - open workshop di formazione politica per una nuova stagione democratica calabrese - ", promossa dai Giovani Democratici della Calabria.
" La FAO - ha ricordato Oliverio- stima che gli aumenti di prodotti e necessità alimentari cresceranno del 60 per cento rispetto alla media attuale in relazione alla crescita della popolazione mondiale prevista a circa 9 miliardi entro il 2050.
E che la superficie coltivata a livello globale aumenterà in misura trascurabile, mentre una classe media in aumento richiederà sempre più una alimentazione variegata. Mentre i consumatori richiederanno selezioni di cibo più sano in relazione all'aumento della loro consapevolezza alimentare.
Proprio partendo da queste considerazioni "Industria 4.0" rappresenta una grande e significativa novità per favorire l' accesso, per le imprese agricole, al sostegno agli investimenti come l' iperammortamento al 250% e il superammortamento per acquisto di tecnologie 4.0.
Nel piano Industria 4.0 sono previsti anche:
- Investimenti per favorire l'accesso delle imprese alla banda ultralarga, in coordinamento con le risorse per tali infrastrutture comprese nei fondi europei agricoli;
-Azzeramento del costo della garanzia primaria Ismea per le imprese agricole;
-Rilancio e estensione dei contratti di sviluppo anche per le imprese agricole e la filiera agroalimentare; Potenziamento della ricerca agricola e agroalimentare con il Crea.
Siamo convinti - conclude Oliverio - che questo piano porterà grandi benefici per il settore agricolo e agroalimentare italiano, grazie al ruolo importante che ha giocato il governo e in particolare il Ministro delle Politiche agricole Maurizio Martina che ha partecipato alla Cabina di Regia "Industria 4.0"
Dobbiamo puntare tutte le nostre forze per un settore primario sempre più sostenibile e innovativo, privilegiando la ricerca e le nuove tecnologie, due elementi fondamentali che fanno un tutt'uno con l'agricoltura di precisione. Le nuove tecnologie di precisione in agricoltura devono raggiungere fino al 10% delle superfici coltivate entro il 2021. Perché solo così saremo in grado di affrontare le grandi sfide del mercato internazionali" .

 
Calabria, Oliverio (Pd): errore lavori in estate su tratto Catanzaro Lido-Sibari PDF Stampa E-mail
Giovedì 20 Aprile 2017 17:31

"Fare in piena estate i lavori di ammodernamento del tratto ferroviario Catanzaro Lido - Sibari e' un grave errore. Premesso che i suddetti lavori di ammodernamento siano da considerarsi utili e indispensabili, appare davvero incomprensibile che gli stessi vengano effettuati tra giugno e settembre, in una realta' interessata ad un notevole flusso turistico, cosi' com'e' la fascia jonica tra Catanzaro Lido - Sibari". E' quanto dichiara il deputato Pd, Nicodemo Oliverio nell'interrogazione parlamentare al ministro dei Trasporti Delrio. "Ancora piu' grave - spiega - il fatto che a causa dei suddetti lavori di ammodernamento, per un investimento di 40milioni di euro, si rendera' necessaria la chiusura dell'intera tratta ferroviaria. Trenitalia su sollecitazione dei sindaci della fascia jonica calabrese e delle forze sindacali, ha assicurato che sono state pianificate tutte le soluzioni tecniche per quanto attiene al periodo di esecuzione dei lavori, sia per quanto riguarda il numero e delle corse sostitutive in pullman. Ma la cosa che non puo' stare bene a nessuno, considerato che la fascia interessata vive essenzialmente del turismo estivo e di ogni attivita' legata al mare, e' che questi lavori avvengano essenzialmente nel periodo piu' caldo e piu' affollato della stagione estiva, causando inevitabilmente profondo disagio nei cittadini e nelle decine di migliaia di turisti". "Chiedo di sapere: se il ministero Trasporti e' a conoscenza della programmazione degli interventi lungo la tratta ferroviaria Catanzaro Lido- Sibari; se e' a conoscenza dei notevoli danni che questi arrecheranno ai cittadini e ai numerosissimi turisti; cosa si intende fare affinche' Trenitalia - si legge infine - riveda questa sua scelta, rinviandolo in un periodo migliore".

 
Agricoltura bio, Oliverio (PD): non e' piu' 'nicchia', serve normativa aggiornata PDF Stampa E-mail
Martedì 18 Aprile 2017 17:19


"Il provvedimento sull'agricoltura biologica, il cui esame in aula e' iniziato oggi, nasce dall'esigenza di rispondere a una domanda sempre piu' in crescita da parte del consumatore. Dalla necessita' che la normativa oggi di riferimento, nata in un contesto in cui il biologico rappresentava ancora una 'nicchia', debba essere aggiornata. Questa pdl vuole ribadire con forza che e' indispensabile un dialogo interdisciplinare tra i numerosi soggetti coinvolti e che sono urgenti iniziative per dare informazioni sul cibo, che, oltre a essere cultura, e' anche e soprattutto salute e benessere". Lo ha dichiarato Nicodemo Oliverio, capogruppo Pd in commissione Agricoltura intervenendo oggi in aula durante l'esame della pdl sull'agricoltura e l'agroalimentare biologico.

 
“Con Elio Diogene scompare un decano del giornalismo crotonese” PDF Stampa E-mail
Martedì 18 Aprile 2017 11:12

Con Elio Diogene scompare un decano del giornalismo crotonese. La sua vita è stata profondamente legata alla cultura dell'informazione nella nostra terra. Per lui, più che una professione, il giornalismo era una missione. Una missione fatta di costante e irrinunciabile obiettività. Da "Radio Crotone International" a "Tele Diogene", Elio Diogene c'è sempre stato, non mancando mai agli appuntamenti con la storia e con i suoi eventi, senza per questo rinunciare alla cronaca e ai fatti locali, che non avevano per lui un' importanza secondaria. Il ricordo di Elio, la sua instancabile testimonianza quotidiana, saranno certamente portate avanti da chi gli è stato vicino in questi decenni di impegno, nella consapevolezza che Crotone e il suo territorio hanno sempre più bisogno di un'informazione libera e indipendente. A Donatella va la mia fraterna vicinanza e l'incoraggiamento a proseguire nel solco che con sacrificio, professionalità e tenace ha tracciato Elio".

 
IMU piattaforme PDF Stampa E-mail
Giovedì 20 Aprile 2017 07:06

 

"L'ipotesi di defiscalizzazione degli effetti ICI, IMU e TASI delle piattaforme di estrazione idrocarburi ubicate nel mare territoriale, è un fatto di per sé grave e incomprensibile. Ma prima di tutto si tratta di un regalo di oltre 300 milioni alle compagnia petrolifere, a danno delle comunità locali.
Questa notizia appare al momento come un'indiscrezione di stampa (Il Sole 24 ore 15/4/17).
Secondo questa indiscrezione, la manovra correttiva a cui sta lavorando il Governo conterrebbe una norma interpretativa finalizzata alla detassazione, con effetto retroattivo, degli effetti ICI, IMU e TASIZ delle piattaforme di estrazione idrocarburi. Ci troveremmo davanti ad una violazione dei principi contenuti nella sentenza n. 3618 del 24 febbraio 2016 della Corte di Cassazione
Questi principi prevedono che tali fabbricati siano ascrivibili nel catasto edilizio urbano, quindi assoggettabili ai tributi comunali sugli immobili. 
Contraddire questi principi provocherebbe un grave danno economico alle casse dei comuni interessati, nel nostro caso il comune di Crotone.
Con una importante ricaduta negativa sui servizi e sugli investimenti già programmati. 
È appena in caso di richiamare il fatto che la prevista retroattività, molto probabilmente illegittima e incostituzionale, riguarderebbe gli anni dal 2011 al 2016. Un danno enorme e del tutto insostenibile dagli enti locali coinvolti.
Vogliamo sperare che queste indiscrezioni rimangano tali, diversamente ci vedremo costretti a proporre un emendamento soppressivo della norma." E' il contenuto di una lettera a prima firma Alberto Pagani e altri venti parlamentari del Pd, tra i quali Nicodemo Oliverio,al Presidente Del Consiglio dei Ministri ,Paolo Gentiloni 

 

 

 
Latte, Oliverio (PD): da domani obbligo etichetta e' inizio consumo consapevole PDF Stampa E-mail
Martedì 18 Aprile 2017 14:30

Da domani un passo significativo nella lotta contro la contraffazione e contro la vendita ingannevole dei prodotti. Se ancora la strada da percorrere per arrivare alla totale trasparenza sulla provenienza dei nostri cibi e' lunga, siamo pero' soddisfatti di aver raggiunto questo risultato. L'etichetta sul latte da domani sara' un fatto concreto. Un vera carta di identita' del nostro made in Italy che segnera' la tracciabilita' dei nostri prodotti. Poi tocchera' al grano per il quale abbiamo gia' l'ok dall' Europa. Ed e' di pochi giorni fa l'impegno del ministro Martina per l'etichetta sul riso italiano. Tre prodotti base della nostra dieta che sono solo la porta aperta verso un nuovo modo di concepire il cibo. Da oggi non si puo' tornare piu' indietro ma solo progredire. E la scommessa ulteriore deve essere mettere sulla bottiglia tutte le informazioni utili che fanno la differenza, per esempio tra il latte che proviene dai pascoli e quello che viene prodotto negli allevamenti intensivi dei paesi comunitari". Cosi' Nicodemo Oliverio, capogruppo Pd in commissione Agricoltura.

 
Sostegno e fiducia piena in Enzo Ciconte PDF Stampa E-mail
Venerdì 14 Aprile 2017 13:33

"Sostegno e fiducia piena in Enzo Ciconte che da sindaco di Catanzaro farà il bene della città capoluogo di regione da troppi anni malgovernata.

Siamo certi che in questa fase assai delicata, il dott Ciconte saprà unire le migliori energie di Catanzaro per affrontare la sfida elettorale e per governare la città."

È quanto dichiarano i rappresentanti di Areadem di Calabria e della provincia di Cz.

 

Manifesti

  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/manifesti/PD-europee2014-35x50-alex.gif
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/manifesti/PD-europee2014-35x50-chiara.gif
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/manifesti/PD-europee2014-35x50-claudia.gif
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/manifesti/PD-europee2014-35x50-gianna.gif
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/manifesti/PD-europee2014-35x50-mario.gif

Ultime notizie

I più letti

PD Network

Twit twit... ops! Qualcosa è andato storto, prova più tardi!
1 Jan 1970

Joomla!. XHTML and CSS. Admin.